Google+ Followers

mercoledì 24 giugno 2015

L'astrologia antica dal libro del 500 e le inclinazioni agli incidenti stradali gravi e/o tragici.



Ricomincio questa nuova esperienza astrologica,dal blog aperto
4 anni fa,con l'utilizzo, esclusivo e di insegnamento, delle tavole
antiche del Rutilio Benincasa,estratte dal suo libro del 500.
In questa ripresa,sono affiancato da due nuove allieve(la pagina
è aperta  anche a tutti gli altri allievi,che hanno partecipato ai corsi
precedenti),Stefania Chiavarino Morelli e Miriam Galliano.
Sono certo che anche la loro grande passione per la ricerca, sarà un
notevole traino per la continuazione e lo sviluppo di tale impegno.
Questa prima parte,mette in risalto solo le corrispondenze predittive
delle tavole antiche rutiliane.Nella seconda invece,si metteranno in
risalto i collegamenti di tipo astro-genealogico,prelevate sempre dalle
suddette tavole astrologiche del passato.



A proposito del club dei 27,la nostra indagine astrologica antica
con le tavole del 500 del Rutilius 1-2 e dei successivi autori,
stavolta si concentra su alcuni casi emblematici e sorprendenti
per certi casi,per ricchezza di contenuti e corrispondenze astrologiche,
il tutto direi in maniera semplicissima,senza calcoli di nessun tipo e
solamente con un paio di costellazioni rutiliane e soprattutto grazie
al loro speciale significato.

Da questa prima investigazione,che leggerete periodicamente,
dalle pagine di questo blog,è emerso in maniera netta,con un 50%
di casi in più,che il mese di maggio,al momento,è quello che sembra
più predisposto alle varie tematiche,che stiamo verificando.



INCIDENTI STRADALI GRAVI E SPESSO TRAGICI COLLEGATI
ALLE SEGUENTI DATE DI NASCITA,PRELEVATE DA
Fonte Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Club_27

Ci tengo ad evidenziare che questo primo gruppo di 35 casi, ha posto
in rilievo il mese di maggio,con il doppio di casi e maggio è secondo il
Rutilio,sotto il dominio mensile di Gemini.


Jesse Belvin,nato il 15 dicembre 1932 sia il Calvagna che lo Juvara,
con i loro metodi di indagine,collocano entrambi, l'avvenimento sulla
penultima e ultima costellazione e cioè Gemini,seguita da Libra contraria
e fortemente negativa.

Queste le costellazioni presenti nel quadrato di nascita:Leone capo stella
(come tutte le stelle di fuoco violente,soprattutto perchè di terzo gruppo e
di secondo fluido,doppia presenza e quindi pericolosissima),Capricorno
(stella nemica per tutta la vita e quindi che preclude il suo fattore di longevità,
poichè anch'essa di secondo fluido),Acquario,Pesci, Leone,Capricorno,
Virginia,Acquario(secondo fluido),Gemini,Libra.

Entrambe,per gli studiosi,sono stelle che mettono a repentaglio(solo negli
anni sfavorevoli,ed il suo 27 anno di vita,andava per i 28,età pari e contraria,
già a partire dal secondo dopo,del 27 compleanno).Tutti gli anni pari ,per
questi nati, rappresentano rischi per la propria incolumità,soprattutto quando
si verificano tante coincidenze,ed in questo caso,ci troviamo di fronte nel
giorno della sua violenta e improvvisa scomparsa a: età,giorno,mese e anno
(era un giovedì del 6-2-1960,tutto pari).
D.D.F.




Sottopongo all'attenzione dei lettori il caso di Matteo, nato il 5 agosto 1971.
La nascita del 5 agosto è nel dominio mensile di Vergine, segno di terra,
con stella capo Bilancia di secondo fluido. Sebbene la stella capo protegga
sempre i suoi nati, in un certo qual modo, averla di secondo fluido predispone
maggiormente a rischi di separazioni, vedovanze e prove varie a 360 gradi,
di una certa entità.
A destare maggiore preoccupazione sono: la concomitante presenza di un
doppio fluido di Ariete, che accerchia le costellazioni di Bilancia (qui nel
suo secondo fluido), e Scorpione. Questa consequenzialità di elementi non
è mai favorevole, poichè indica sicuramente problemi di incolumità fisica
propria e degli altri, pertanto nelle età in cui ci si viene a trovare su queste
costellazioni,va posta estrema attenzione ai colpi di testa, alle distrazioni fatali,
a problemi di natura emotiva di una certa importanza.
Matteo viene a mancare all'età di 32 anni per incidente stradale, mentre trovasi
in quel momento della sua vita, secondo gli insegnamenti e suggerimenti del
Rutilius-Calvagna in Ariete opposto a Bilancia,mentre dai conteggi dello
Juvara in Bilancia opposto a Scorpione.
In sostanza,questo significa che tali nati sembrano più esposti degli altri a tutte
quelle problematiche improvvise che mettono a dura prova o addirittura a
repentaglio la propria vita.
Stefania C.M.