Google+ Followers

domenica 16 agosto 2015

Interpretazione da libro del 500 di astrologia: 11 gennaio 1957 e 8 marzo 1965 con le date ad esse collegate.


Marina 11 Gennaio 1957, Venerdì

Nascere di Venerdì dona una discreta protezione sul soggetto, in quanto Venere tutela abbastanza bene i suoi nati durante le prove della vita, ma, nello stesso tempo, predispone talvolta a nervosismi e improvvisi scatti di nervi.

Nel tuo giorno di nascita, consultando le tavole antiche, si trovano le seguenti costellazioni: Acquario, Cancro, Sagittario, Ariete, Leone, Capricorno, Tauro, Virginia, Pesce, Leone, Gemelli, Libra

La prima opposizione illustra difficoltà legate a ritenzione e una certa predisposizione all’aumento di peso, linfatismo, dolori al petto e allo stomaco, gastriti, umori frigidi che sono causa di reumatismi e artrosi e per i quali si suggerisce di camminare molto.



Il tuo quadrato suggerisce una predisposizione alle emicranie, alle infiammazioni alla testa interna ed esterna, compreso tutti gli organi presenti al suo interno (occhi, orecchie, naso…).

Inoltre la presenza di Leone di doppio fluido che accerchia Capricorno, Tauro, Virginia, Pesce indica problematiche all’apparato cardiovascolare per cause di natura alimentare, cattive digestioni, intossicazioni alimentari e farmacologiche. Attenzione dunque all’alimentazione e si faccia costantemente esercizio fisico per mantenere l’organismo sempre funzionale. Problemi anche alla schiena, pericoli derivanti da arma da fuoco e fuoco in generale.

In ultima analisi, vi è una predisposizione alle coliche renali, a problemi ai reni in generale e alla pelle, ma anche improvvisi nervosismi.

Le età cui porre maggiormente attenzione sono per il soggetto gli anni dispari e in dettaglio:

ritenzione, aumento del peso, linfatismo, dolori al petto e allo stomaco, gastriti, reumatismi e artrosi: 66 - 67 - 77 - 78
emicranie, infiammazioni testa interna ed esterna (occhi, orecchie, naso, …): 58 - 68 - 69 - 79
apparato cardiovascolare, schiena, pericoli da fuoco e da armi da fuoco: 59 - 60 - 70 - 71
coliche renali, reni in genere, pelle, nervosismi: 65 - 66 - 76 - 77

Margherita 8 Marzo 1965, Lunedì

La nascita nel giorno di Lunedì è un po’ problematica, in quanto per la natura mutevole della Luna il vissuto può risultare un po’ pesante. Indica ereditarietà astro-genealogiche e segnala disturbi dello stomaco, problemi linfatici e di natura emotiva e/o psicologica.

Consultando le tavole antiche, nel tuo giorno di nascita erano presenti le seguenti costellazioni: Pesce, Leone, Sagittario, Ariete, Virginia, Libra, Cancro, Scorpione, Ariete, Capricorno, Tauro, Libra

La prima opposizione presente nel quadrato indica problematiche legate al fuoco, ad armi da taglio e armi da fuoco, problemi legati alla schiena e all’apparato cardiovascolare, per i quali si consiglia di fare esercizio fisico.

Ma il quadrato ci invita anche ad avere particolare attenzione per tutto ciò che riguarda la testa, interna ed esterna, ivi compresi gli organi al suo interno (occhi, naso, bocca, orecchie…), in quanto risultano essere più delicati e soggetti a stati infiammatori; emicranie.

Inoltre, il quadrato suggerisce una certa predisposizione agli scatti di nervi, nervosismi improvvisi, problemi legati ai reni (calcoli renali, nefrite …) febbri infettive, gastriti di origine nervosa.

Gli anni e le età (in particolare per il soggetto quelle ad anni pari) da tenere maggiormente in considerazione in merito a questi eventi sono:

apparato cardiovascolare, schiena, pericoli dal fuoco, armi da taglio e armi da fuoco: 55 - 56 - 66 - 67
problematiche alla testa a 360°, sia esterna che interna (compresi dunque occhi, naso, bocca, orecchie,…), emicranie: 51 - 52 - 57 - 58
scatti di nervi, problemi legati ai reni (calcoli, nefriti…), febbri infettive, gastriti di origine nervosa: 55 - 56 - 60 - 61
Stefania C.M.