Google+ Followers

domenica 26 luglio 2015

Libro di astrologia del 500 ed i quadrati natali del 11 dicembre 1974, mercoledì e 17 ottobre 1955 lunedì,interpretati da Stefania Chiavarino Morelli.



Angela B. 17 ottobre 1955 lunedì

Alla data della tua nascita, secondo le tavole antiche sono
presenti le seguenti costellazioni: Libra, Acquario, Gemelli,
Scorpione, Sagittario, Capricorno, Gemelli, Pesci, Sagittario.

La nascita nel giorno di Lunedì è un po’ problematica, in
quanto per la natura mutevole della Luna il vissuto può
risultare un po’ pesante. Indica ereditarietà astro-
genealogiche e segnala disturbi dello stomaco, problemi
linfatici e di natura emotiva e/o psicologica.

L’antagonismo di Acquario ti predispone a cadute con
ripercussioni alle gambe, a problemi di circolazione,
ritenzione sulle gambe, gonfiori, rischi di trombosi e
fragilità capillare. Attenzione anche agli incidenti con
mezzi di trasporto o mezzi in movimento, sempre
con conseguenze sulle gambe.



Nel tuo quadrato inoltre la doppia presenza di Gemelli
mette in evidenza problemi alle vie respiratorie, con
infiammazioni anche di tipo acuto a bronchi e polmoni,
problemi alle braccia, mani e spalle, con possibili tagli,
cicatrici e segni, ma anche eccessivo dispendio di energie
mentali e nervose che potrebbe causare eccessi di nervosismo,
e nei casi più gravi depressioni, comunque con risoluzioni
positive o recuperi in breve tempo.

L’opposizione di Scorpione mette in guardia dai pericoli
provenienti dalle malattie infettive, del sangue e dalle
malattie sessualmente trasmissibili, problematiche legate
all’apparato urogenitale, pericoli di incolumità fisica propria
e degli altri e rischi di tagli ed interventi.

Inoltre nel quadrato è presente due volte la costellazione
Sagittario che mette in guardia da mezzi meccanici in
movimento, pericoli d'arma da fuoco, alle cadute, quadrupedi,
stanchezza delle gambe, problematiche alle cosce, alle anche,
nervo sciatico e alle disfunzioni epatiche in genere
(anche a carattere alimentare, pesci-sagittario).

Le età a cui prestare maggiore attenzione sono:
9 - 51 - 57- 59 cadute, problemi alle gambe ad ampio
raggio, rischio di incidenti: problemi alle vie respiratorie
con rischi di infiammazioni di tipo acuto, attenzione a
braccia mani e spalle, ma anche eccessi di dispendio
energetico a carico del sistema nervoso: 50- 52 - 54- 56

Apparato urogenitale, malattie infettive, febbri, pericoli
di incolumità fisica propria e degli altri: 51- 53- 59- 61

Attenzione ai mezzi meccanici in movimento, armi da
fuoco, cadute, quadrupedi, stanchezza alle gambe, cosce
e anche, nervo sciatico, sistema epatico: 52- 54- 56- 58
Si consiglia di porre particolare attenzione alle età in cui
Scorpione è opposto (vedi apparato urogenitale, malattie
infettive…), e per il soggetto in questione maggiormente
in anni pari.
Stefania C.M.




Gabriella 11 dicembre 1974, Mercoledì

Al momento della tua nascita erano presenti, secondo le
tavole antiche, le seguenti costellazioni:
Libra, Acquario, Scorpione, Sagittario, Toro, Vergine,
Gemelli, Scorpione, Pesci, Cancro, Sagittario.

Nascere di mercoledì ti predispone all’uso e al dispendio
di energie del sistema nervoso, in costante brama e tensione
di conoscenza e di comunicare, ma anche psicologicamente
nella ricerca e nel mantenimento della salute.

Per effetto dell’Acquario contrario ti predispone a cadute,
problemi legati alla circolazione delle gambe, ritenzione,
rischi di flebiti, vene varicose, reumatismi, ma anche rischi
e pericoli derivanti da incidenti stradali e pericoli legati al
fuoco. A volte assoggetta a disturbi di difficile individuazione.

A maggior ragione va sottolineato un pericolo di cadute e
problemi legati alle gambe, cosce, problemi alle anche,
nervo sciatico, e rischi di incidenti con mezzi meccanici
in movimento, per via della stella di chiusura del quadrato
di nascita e in particolare ad anni e date pari.

Occorre segnalare inoltre la presenza del doppio fluido
di Scorpione che mette in guardia dai pericoli provenienti
dalle malattie infettive, del sangue e dalle malattie
sessualmente trasmissibili, problematiche legate all’apparato
urogenitale, pericoli di incolumità fisica propria e degli altri
e rischi di tagli ed interventi, ma con esiti positivi.

Le età nello specifico per le varie segnalazioni sono:

Cadute, problemi a 360° alle gambe, pericoli di incidenti
stradali, pericoli legati al fuoco, disturbi di difficile
individuazione: 41 - 51- 61
Cadute con ripercussioni alle cosce, anche, nervo sciatico,
rischi di incidenti con mezzi meccanici in movimento:
40 - 50 - 60
Pericoli provenienti da malattie infettive, del sangue,
apparato urogenitale, incolumità fisica propria e
degli altri: 42- 47 - 52 - 57
Stefania C. M.