Google+ Followers

venerdì 10 luglio 2015

Ayrton Senna e l'astrologia del 500.Lunedì 21 Marzo 1960 San Paolo Brasile, Domenica 1 Maggio 1994 Bologna.Ricerca di Stefania Chiavarino Morelli.Monday, March 21 1960 in São Paulo, Brazil on Sunday 1 May 1994 Bologna.


" Prima della messa in rete,degli articoli preparati dalle
due allieve Stefania e Miriam,volevo sottolineare ancora,
il loro entusiasmo,malgrado le difficoltà personali,
la passione,l'impegno e soprattutto,la qualità e la dovizia
di particolari utili(per chi volesse cimentarsi a conoscere
questa disciplina astrologica di altri tempi),dei loro
interventi di astrologia antica ricavate,dal libro del 500
rutiliano.Sono davvero gratificato,nel constatare,che l'ultimo
corso abbia permesso ad entrambe,di esprimere le loro
potenzialità.Noto con piacere che,questa pagina,è letta con
regolarità, da appassionati d' oltreoceano(USA),oltre che
da altri luoghi extraeuropei ed europei, e dulcis in fundo
dalla mia amata Sicilia."

"Un piccolo mio contributo al post odierno:
Ho evidenziato,nello screenshot,la foto della nascita di Senna,
con tutte le costellazioni presenti,soffermandomi,soprattutto
su di una sequenza di stelle,messa in rilievo a sinistra della foto,
che confermano appieno,quanto da me,portato avanti da tanti
anni,e cioè sulla pericolosità della propria incolumità fisica,
provocata e/o subito,a causa di imprudenze,e che avviene, molto
spesso con regolarità schiacciante, in maniera violenta.
Due volte Ariete(secondo fluido),la prima disposta come stella
"nemica" della vita e per la vita,la seconda,accerchiata da due
costellazioni(Scorpione e Ariete),note per il loro bagaglio di
tragicità e  per la loro subitaneità,eccessi ,spericolatezza,ed
estremismi."




Lunedì 21 Marzo 1960 San Paolo Brasile, Domenica
1 Maggio 1994 Bologna.

Ayrton Senna nasce nel dominio mensile di Ariete (Fuoco),
con Stella capo Pesci (Acqua) e giorno settimanale Lunedì,
dominio della Luna (Acqua). Non si può parlare, in questo
caso, di completa armonia degli elementi, in quanto il
dominio mensile non si accorda con il giorno di nascita e
con la Stella capo, che invece armonizzano fra loro.

Anche lui come Walker (rimando all’articolo del 30
Giugno) ha stella capo Pesci, ma in questo caso gli
è opposto Ariete di 2°fluido (Walker Sagittario,
ma sempre fuoco). Nonostante Ayrton sia nato con
la stella capo Pesci, l’incredibile affollamento di
influssi Arietini presenti alla sua nascita ci indica
chiaramente che questa costellazione ha una forte
componente deterministica sia a livello destinico
che caratteriale. L’opposizione di Ariete di 2° fluido
suggerisce una grandissima predisposizione alle
imprudenze, ai colpi di testa, a problemi e incidenti
con ripercussioni e conseguenze alla testa interna
ed esterna a 360°.

Analizzando il quadrato emerge che esso presenta un
eccesso dell'elemento Fuoco per via delle 4 costellazioni
di Fuoco presenti: Ariete nel doppio fluido ed entrambe
le volte in posizione negativa, Leone e Sagittario.
Ma se contiamo anche l’Ariete del dominio mensile,
allora le presenze dell’elemento fuoco salgono a 5
e il fluido di Ariete del quadrato peggiora ulteriormente
per eccesso, rendendo Ayrton maggiormente spericolato,
(istinti pazzotici e sottoposto a traumi e incidenti pericolosi)
perfino imprevedibile e precipitoso. Inoltre, la totale assenza
dell’elemento terra rende il soggetto privo di radici, sia in
senso fisico che energetico. Gli manca cioè un qualsiasi
ancoraggio alla terra, alla concretezza e alla prudenza.
Era inevitabile per lui scegliere una carriera ‘pazzotica’,
pericolosa, adrenalinica, ma comunque di sicuro successo
come indica la sua Stella Capo Pesci.
Determinato e impenetrabile, Ayrton è molto amato e seguito
dalle folle, così come vuole la Luna del suo giorno di nascita.

Il doppio fluido di Ariete però circoscrive Bilancia e Acquario,
due costellazioni di aria molto indicative di eccessivo movimento
che, nella loro sequenza, afflitte dall'opposizione di Scorpione,
ne accentuano i problemi di incolumità fisica.
Ricordiamo che la presenza di queste stelle all’interno di un
quadrato indica sempre prove e problemi vari, la cui natura è
definita dalla costellazione che segue. Questa constatazione è
quanto più forte a ragione del fatto che sono circoscritte dal
doppio fluido di Ariete e che, in chiusura di quadrato, abbiamo
la sequenza tutta di fuoco di Ariete nel suo secondo fluido,
Leone (costellazione violenta di terzo gruppo) e Sagittario.

Quest’ultimo, pur essendo di primo gruppo e di primo fluido,
apporta sì un accrescimento economico seguendo Leone,
ma anche una maggior predisposizione a problemi cardiovascolari
e problematiche legate agli spostamenti, ai viaggi, soprattutto
considerando che chiude il quadrato in posizione pari,
quindi negativa. Per concludere, il Busacca indicava per l’Ariete
(di cui abbiamo detto che la sua abbondante presenza ha
inevitabilmente una forte incidenza negativa a livello destinico
e caratteriale) un qualcosa di "strano e pericoloso" nell' età n°34.
Purtroppo per Ayrton, proprio in quell’età, il qualcosa di strano
è coinciso con la conclusione del suo ultimo viaggio.
Si trovava a sostare in Bilancia opposto Acquario per il conteggio
insegnato dal Calvagna e in Ariete opposto Leone per il conteggio
insegnato dallo Juvara.
Stefania Chiavarino Morelli